Partito democratico

Consiglio comunale

Campobasso

Polizia Locale, 41 aspiranti comandante. Pistole ai vigili, bagarre in Consiglio comunale

Il sindaco Roberto Gravina spiega che “si provvederà a breve alla nomina della Commissione di supporto tecnico al sindaco per la valutazione dei curricula e per i colloqui dei candidati ammessi”. La polemica è scoppiata sul capitolo 'pistole alla Polizia Locale': la maggioranza da qualche giorno ha ritirato la delibera, notizia che ha fatto esultare il Partito Democratico: "Ritiriamo la mozione" ha detto il capogruppo Trivisonno. Poi la discussione si è inceppata per un'ora. Assise aggiornata a lunedì.

Matteo Renzi visita il Molise

Le reazioni

Dopo l’addio di Renzi dem molisani spaesati ma fedeli alla linea: “Restiamo nel Pd” – Le INTERVISTE video

La decisione dell'ex premier di lasciare il Partito Democratico è accolta senza stupore ma con tanta amarezza. "La mia collocazione nel Pd non è in discussione" precisa Facciolla. Nettamente contrario Marini dei Gd, mentre da Termoli Orlando è l'unico già deciso a seguire il senatore fiorentino e l'ex sindaco Sbrocca giudica positivamente la notizia: "Più scelta per i moderati"

facciolla pd tavolo

Campobasso verso il voto

Ballottaggio, il Pd esce allo scoperto dopo la ‘riflessione’: la direzione invita a votare, ma “mai per la Lega”

Riunione fiume della Direzione dem per ufficializzare la posizione in vista del ballottaggio del 9 giugno a Campobasso: "La natura europeista, antifascista, progressista, antisecessionista ed antirazzista del Pd non consente neppur di ipotizzare un sostegno allo schieramento politico guidato dalla Lega (Nord)". Nessun sostegno esplicito al Movimento 5 Stelle e a Roberto Gravina, impegnato nel ballottaggio contro Maria Domenica D'Alessandro.

Michele Durante Pd Campobasso

La sfida elettorale a campobasso

Ballottaggio, dibattito nel Pd: “Intesa sui programmi con M5S o libertà agli elettori”. Durante: “Voterò Gravina”

Il segretario regionale dem Vittorino Facciolla delinea la strada: "Nessun sostegno al centrodestra". Mercoledì la decisione definitiva in Direzione. Invece l’ormai ex presidente del Consiglio comunale di Campobasso si è pronunciato sull’appuntamento alle urne del prossimo 9 giugno, motivando la sua posizione di sostegno al candidato dei Cinque Stelle, Roberto Gravina: “In cinque anni a Palazzo San Giorgio abbiamo anche condiviso battaglie comuni; è un supporto che va alla persona, che reputo seria e competente, non certo al Movimento”.