Quantcast

palestre

Green pass

Decreto valido dal 6 dicembre

Il green pass diventa “super”: vita sociale solo ai vaccinati o ai guariti. Vaccino obbligatorio per i prof e le forze armate – LE NUOVE REGOLE

Approvato all'unanimità dal Consiglio dei Ministri oggi 24 novembre il decreto sulla certificazione verde rinforzata, che spetta solo a vaccinati o guariti anche in zona bianca, quindi dappertutto. In base alle nuove regole chi non è vaccinato o guarito dal covid non può frequentare bar e ristoranti al chiuso, impianti sportivi, cinema e spettacoli vari. I no vax non potranno nemmeno soggiornare in albergo, a meno di fare un tampone (in questo caso è possibile). Le disposizioni saranno in vigore dal 6 dicembre fino al 15 gennaio. Il decreto però prevede anche altro: obbligo vaccinale per gli amministrativi del servizio sanitario nazionale, per gli insegnanti e il personale scolastico, per i militari.

green pass e tavoli ristorante bar

Il decreto

Al ristorante, ai concerti e agli eventi solo col Green Pass, ma basterà una dose. Cambiano i parametri dei colori: non contano i contagi ma i ricoveri

Le misure in vigore dal 6 agosto, fra due settimane. Il Decreto sulla certificazione verde trova una mediazione con le richieste arrivate dalle Regioni ma stabilisce l’obbligo del “lasciapassare” per qualsiasi tipo di evento. Le discoteche restano chiuse. Cambiano i parametri per l’assegnazione dei colori di rischio: non più i contagi nè l'Rt, ma il numero delle persone che finiscono in ospedale.