omicidio stradale

incidente ss87 sepino vvff

Due comunità sotto shock

Incidente sulla ss 87, lotta tra la vita e la morte il 28enne che viaggiava con la madre morta nello schianto

Mentre la Procura ha aperto un fascicolo per accertare le responsabilità, i Carabinieri di Bojano stanno lavorando per ricostruire la dinamica del terribile incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, 31 agosto, al bivio per Sepino. Per una tragica beffa del destino il 28enne, che guidava la potente auto e che è ricoverato nel reparto di Rianimazione del Cardarelli, rischia di essere accusato di omicidio stradale per il decesso della madre, Mariangela Forgione, oltre che di Cristino Iamartino, 72enne di Sepino. Anche la moglie di quest'ultimo è ricoverata all'ospedale di Campobasso

Investito via Corsica

Termoli

Non ce l’ha fatta il 72enne investito in via Corsica 11 giorni fa. Ora si procede per omicidio stradale

Rocco Giamberardino, investito lo scorso 11 luglio in via Corsica, non ce l'ha fatta. Il 72enne di San Severo, gestore di una attività commerciale a Termoli, ha lottato per 10 giorni in Rianimazione ma ieri il suo cuore ha smesso di battere. Sarà effettuata l'autopsia sulla salma. Si complica ora la posizione dell'uomo alla guida dell'auto che ha centrato la vittima: si procede per omicidio stradale