Neurologia

Stroke unit ospedale Cardarelli Campobasso

La rete dell'emergenza urgenza

Cardarelli centro per l’ictus: 14 posti e servizio h24. “Con la trombolisi possiamo salvare chi rischia la vita”

Da una decina di giorni sono già attive, ma solo stamattina sono state inaugurate ufficialmente la Neurologia e la famosa Stroke Unit trasferite al terzo piano dell'ospedale Cardarelli di Campobasso alla presenza del governatore Toma, del commissario Asrem Scafarto. Nel reparto, diretto dal dottore Nicola Iorio, "è garantito il trattamento con trombolisi ai pazienti molisani che presentano una patologia cerebrovascolare acuta". Ma nei casi più gravi bisognerà comunque trasferire il paziente a Benevento dopo la soppressione di Neurochirurgia.

Stroke unit ospedale Cardarelli

Sanità

Aprono Neurologia e Stroke Unit, al Cardarelli pronto intervento per l’ictus. “Non sarà necessario andare a Benevento”

Da oggi (2 dicembre) al terzo piano dell'ospedale di Campobasso i reparti, dotati di apparecchiature sofisticate, sono entrati in funzione: medici e infermieri all'opera per garantire le terapie ai pazienti affetti da malattie tempodipendenti, come l'ictus ischemico: sarà curato al Cardarelli, cuore del sistema sanitario regionale. L'apertura di Neurologia e della Stroke Unit consentiranno di 'tappare' le falle nella rete dell'emergenza-urgenza in Molise

Disastro ospedale Cardarelli Campobasso

La regione 'fa' il commissario

Emergenze, ripristinata Neurologia al Cardarelli: 14 posti. Ad Agnone riapre Nefrologia

Al quinto piano dell’edificio di Campobasso saranno ripristinati 14 posti letto: sei di ‘Stroke unit’, sei di Neurologia e due di day hospital. Un progetto attuato grazie a 1,2 milioni del Patto per il Molise e stanziati dalla Regione in favore dell'Asrem. Il reparto sarà guidato da dottor Nicola Iorio, ma per la riabilitazione occorrerà rivolgersi sempre al Neuromed di Pozzilli. Slitta invece l'adeguamento sismico dei nosocomi: "E' una spesa troppo elevata, senza il commissario non si può fare niente".