Nas

nas verifiche

Le incognite

Focolaio nella comunità anziani, 22 pazienti e 7 operatori positivi. Si cerca il contagio 0, scattano controlli dei Nas

A preoccupare soprattutto l'infezione diffusa fra gli operatori di Villa Adriatica, 7 complessivamente, residenti nei comuni di San Martino in Pensilis, Rotello, Termoli e Portocannone. Le autorità sanitarie stanno cercando di ricostruire la catena epidemiologica ma le cose non sono ancora chiare. In ogni caso, come già accaduto con il cluster dei rom a Campobasso, è successo quello che non sarebbe dovuto accadere. E ora i riflessi sono imprevedibili