Quantcast

mozione di sfiducia

elezioni Isernia candidati sindaco

Politiche e regionali: traguardo nel 2023

Da Isernia alle Regionali 2023: 18 mesi chiave per la politica. Totonomi per il successore di Toma

L'esito delle Amministrative nel capoluogo pentro sarà lo stress test per tutti i partiti, ma in caso di una sconfitta del centrodestra difficilmente determinerà la caduta del governo regionale. Intanto nel sottobosco della politica già si lavora al successore del governatore: il centrodestra potrebbe puntare su Quintino Pallante, Francesco Roberti o ripescare il giudice Enzo di Giacomo. Alleanza invece tutta da verificare tra Pd e M5S, ma Micaela Fanelli è convinta: "Dall'esito del voto nel capoluogo pentro l'avviso di sfratto per il presidente della Giunta".