Quantcast

morti

Lavori fermi al padiglione covid del Cardarelli

Missione - per ora - fallita

La Torre covid sparisce dai radar del Piano pandemico: non ne parla più nessuno, anche il Governo fa finta di niente

Che fine ha fatto il piano per aumentare i posti letto di terapia intensiva e sub intensiva all'ospedale Cardarelli di Campobasso finanziato con 6 milioni di euro? Nessuna parola è stata proferita dal generale Figliuolo ai giornalisti e sembra che l'argomento non sia stato affrontato nemmeno nel vertice operativo che si è svolto in Regione. Anche l'ex governatore Iorio stigmatizza il silenzio sul progetto, mentre il direttore generale Asrem Florenzano puntualizza: "Stiamo interloquendo con la struttura commissariale, spero che presto si sblocchino i lavori"

Campobasso riaperture gente passanti bar ristoranti

Il report settimanale

Decessi al minimo, tasso di positività vicino al 5%. Il ‘tesoretto’ del Molise da non vanificare foto

Calato a 3 il numero di vittime del Covid-19 nell'arco della settimana. Stabili i ricoveri (18 in 7 giorni) e tornano ad abbassarsi i contagi in regione. Continuano a preoccupare però i numeri di Campobasso e Bojano che da sole costituiscono il 51.5% di tutti i nuovi positivi. Con questi numeri il Molise si accinge alle riaperture e mai come in questo caso la parola d'ordine è responsabilità

Screening tamponi rapidi antigenici covid Misericordia Termoli

Il bollettino

22 marzo – 5 ricoveri e 5 dimessi, 0 nuovi casi a Termoli. I guariti sono 6 volte i positivi. Gambatesa, lutto cittadino

Il tasso di positività oggi 22 marzo è del 7% circa: 29 su 421 tamponi. I guariti però sono 165, un vero record. Dopo tanti giorni Termoli non registra nuove diagnosi di contagio. 17 le persone in Intensiva, 91 in sub-intensiva. Domani lutto cittadino a Gambatesa per la morte di Daniele Gallo, 34 anni, una delle vittime più giovani. Oltre a lui deceduto un 62enne di Limosano.