Quantcast

misure di sicurezza

esame maturità 2020 scuola campobasso

Campobasso

Covid, 230mila euro per istituti sicuri dal rischio contagio. Incertezze su due scuole

Mentre il Ministero ha stanziato i primi finanziamenti, l'amministrazione comunale di Campobasso si prepara a chiudere il cerchio sui primi interventi da realizzare per garantire il rispetto delle linee guida per assicurare la ripresa della didattica in classe. Si vagliano soluzioni per due plessi della città che potrebbero aver bisogno di lavori lunghi e importanti dal punto di vista finanziario.

Museo dei Misteri Campobasso

Campobasso - l'ultima volta nel '45

Il virus ‘blocca’ il volo dei Misteri: ufficiale annullamento della sfilata, impossibile impedire la folla

Il coronavirus è stato più forte di una tradizione che si ripete da secoli e che in passato si è fermata solo durante la guerra: questa mattina - 25 luglio - l'annuncio ufficiale del sindaco Roberto Gravina, dell'assessore Paola Felice e del presidente dell'associazione 'Misteri e Tradizioni' Liberato Teberino. Impossibile garantire le misure di sicurezza e gli assembramenti vietati in questo periodo: "Una decisione sofferta, speravamo di poter organizzare l'evento a dicembre o ancora prima a settembre. Ma non ci sono le condizioni, nè avrebbe avuto senso programmare una versione 'ridotta': questa è una festa di popolo".

scuola di via Roma Campobasso

Campobasso

Scuole, fa più paura il covid o il sisma? Gli esperti frenano su edifici dismessi, sindaco valuta riapertura della D’Ovidio video

L'amministrazione Gravina sta valutando le soluzioni per riaprire in sicurezza i plessi della città in base alle regole imposte dal Governo per evitare il contagio da covid-19. Dopo i primi sopralluoghi è emersa qualche criticità dal punto di vista del sovraffollamento alla Petrone e per questo al vaglio del Comune c'è l'utilizzo della Casa della Scuola di via Roma.

Spiaggia Lidi al lavoro per riaprire

Il caldo e il fattore c

Dagli uffici allo svago, dalle gite ai musei: la nostra estate tra distanze, mascherine e dispenser

Le Regioni hanno stabilito le linee guida in vista dell'ulteriore riapertura delle attività economiche nella stagione più calda e attesa di tutto l'anno, nella quale è possibile godere di qualche momento di spensieratezza e relax. Ecco le regole (messe nero su bianco da apposita ordinanza del Governatore Toma) a cui dovremo attenerci in piscina e sulla spiaggia, ma anche per guardare un film al cinema o uno spettacolo teatrale che dovrebbero essere consentiti dal 15 giugno. Infine si aprono spiragli per le sagre che in Molise consentono a tanti paesi di valorizzare le loro peculiarità.