minori

bibbiano

Campobasso

“Mi hanno strappato i figli senza motivo, hanno ucciso un padre e distrutto 2 ragazzi” video

E’ la triste storia di un 42enne di Campobasso che da mesi lotta per riabbracciare i suoi bambini costretti in una casa protetta a causa delle presunte violenze che la loro mamma avrebbe subito dall’attuale compagno (ma che le indagini smentirebbero qualunque abuso). A farne le spese è stato l’operaio molisano, sospettato ingiustamente per colpe non commesse, privato senza motivo dell’amore dei suoi ragazzi e soprattutto mai ascoltato dall’autorità giudiziaria preposta al caso. Con l’avvocato Maria Bianchini non ha alcuna intenzione di mollare la sua battaglia e si dice convinto che il “sistema Bibbiano” sia molto più esteso

Gita al parco

Molise vietato ai minori

Un bambino su 5 è povero: aprire un libro, fare sport o giocare nel verde è un sogno per molti

Save the Children stima che in Molise quasi 1 bambino su 5 è in povertà relativa. Ci sono sempre meno nati negli ultimi 10 anni. Gli accessi ai servizi per la prima infanzia (nido) sono cresciuti così come la spesa sociale per famiglie e minori, ma sono percentuali tra le più basse in Italia. Diminuiscono i minori che abbandonano la scuola (-5%) ma crescono i NEET (+7%). Nella regione quasi 3 scuole su 5 non hanno il certificato di agibilità