minoranza

comune di Cercemaggiore

Cercemaggiore

Comune nel caos: l’avviso per la ‘quota rosa’ finisce al Tar, due assessori si dimettono

Dietrofront del primo cittadino di Cercemaggiore sull'avviso pubblicato per selezionare due donne da inserire nell'esecutivo comunale dopo il ricorso presentato dall'opposizione. E mentre Franco D'Elia e Donato Spina si sono 'immolati' e hanno lasciato l'incarico per consentire a Gino Donnino Mascia di rispettare la normativa sulla parità di genere, in paese le malelingue già si sono scatenate e riferiscono della possibile nomina di due parenti degli ex assessori.

consiglio comunale  CB

Campobasso

Palazzo San Giorgio: si è dimesso il consigliere del M5S Lorenzo Sallustio

Il consigliere, ricercatore universitario che era anche tra i papabili ad entrare a far parte della giunta, indica nelle motivazioni problemi di natura personale che mal si conciliavano con l'attività amministrativa. Gli subentra Salvatore Murolo, la surroga si terrà il prossimo 19 agosto