medici

San Timoteo pronto soccorso covid ambulanze in attesa

Viaggio al san timoteo

Malati in attesa in ambulanza, medici e infermieri allo stremo. Anche i posti sono finiti, ma i trasferimenti sono impossibili

L'ospedale di Termoli crolla sotto il peso della variante inglese: pochissimi medici e una manciata di infermieri impegnati senza tregua per un numero di malati (alcuni gravi) in costante aumento e impegnativi dal visto di vista clinico. La situazione oggi mercoledì 3 marzo: 4 ambulanze in coda con pazienti in attesa di ricovero, 9 ricoverati in Medicina d'Urgenza e 11 covid in Urologia. Ma trasferire i malati a Campobasso non si può: non ci sono più letti nella sub-intensiva

Croce Rossa ospedale da campo container San Timoteo

San timoteo di termoli

Ospedale da campo della Croce Rossa, pronto da mercoledì. Resta da decidere se i 24 posti saranno per malati covid foto video

L'alternativa è metterci i degenti ordinari e lasciare tutto il San Timoteo per Covid. Una decisione verrà presa domani dopo un confronto fra Asrem, medici del nosocomio termolese, Protezione Civile e Croce Rossa. Intanto sono arrivati i container, sistemati nell’area del parcheggio dipendenti. La struttura ospiterà 24 degenti di sub intensiva e dovrebbe essere operativa mercoledì ma intanto l'ospedale trabocca di malati col virus