Quantcast

malattia

antonio travaglini moto sandro travaglini

L'ultimo viaggio

Lettera a mio padre, morto mentre io sono in ospedale con l’ossigeno

Sandro, 40 anni di Termoli, scrive dal Cardarelli - dove è ricoverato per Covid - a suo padre, morto d'infarto pochi giorni fa. "La vita ci porta sempre a pensare che gli altri non siamo noi, invece adesso mio caro Papà gli altri siamo noi. Questa volta ho fallito, non sono riuscito a tornare da questo maledetto viaggio che mi costringe in questo letto di ospedale. Spero di non averti deluso". Una testimonianza che racconta la vita, l'amore, la imprevedibilità degli eventi.

Ospedale da campo punto vaccinale termoli San Timoteo vaccini anziani croce rossa

Campomarino

Muore di covid una settimana dopo la seconda dose di vaccino. L’esperto: “Può capitare, ecco perché non bisogna abbassare la guardia”

Il 25 marzo un 86enne è deceduto a causa dell’infezione polmonare contratta evidentemente prima della seconda somministrazione di Pfizer, avvenuta il 19 marzo. Il biologo Massimiliano Scutellà: “L’efficacia vaccinale si acquisisce mediamente 15 giorni dopo ma ci sono persone che non sviluppano gli anticorpi. Può accadere”. Probabile che l’uomo avesse una variante, che in questo caso si è rivelata particolarmente aggressiva. E’ anche questo il motivo per il quale anche i soggetti vaccinati non possono rinunciare a mascherine e distanziamento rigoroso.