lega molise

Toma Mazzuto Regione Molise

Nuova giunta

Ipotesi azzeramento: Mazzuto (Lega) rischia, Aida Romagnuolo in pole per salvare i numeri in Aula

I difficili rapporti con la Lega potrebbero ora sconvolgere gli attuali assetti della Giunta. "Non accetto diktat da nessuno", sottolinea il presidente Toma a Primonumero riferendosi al commissario del Carroccio. "Aspetto fino a lunedì, poi decido". Anche alcuni big della maggioranza hanno proposto al presidente di azzerare tutto e sostituire l'assessore del Carroccio con una delle dissidenti per guadagnare un voto in Aula grazie all'ingresso del primo dei non eletti, Domenico Ciccarella.

Salvini a Campobasso 1 giugno 2019

Campobasso verso il ballottaggio

Salvini in piazza tra fan e contestatori. “Il Sud non si vende”. Il ministro: “Ti voglio bene” video

Comizio in piazza Prefettura per il leader del Carroccio, arrivato alle 14 a Campobasso per tirare la volata all'aspirante primo cittadino: "Chi non vota il 9 giugno, poi deve stare zitto e non deve rompere le scatole. Bisogna scegliere Maria Domenica D'Alessandro perchè può governare bene". E quando lei punzecchia gli avversari del ballottaggio, il Movimento 5 Stelle e Roberto Gravina, dicendo "sono persone incompetenti", il 'capitano' la rimprovera: "Lascia perde gli altri, parliamo di noi".

Il leader della Lega fa tappa a Campobasso

Campobasso

Il comizio di Salvini spostato al chiuso per ragioni di meteo. Ma dietro c’è il fastidio per le contestazioni

L'evento elettorale di mercoledì 15 alle 21 e 30 "trasferito" da piazza Prefettura al riparo (chiuso) del Centrum Palace, dove la contestazione annunciata dagli studenti non potrà arrivare. La Lega fa sapere che la decisione è stata presa per il meteo non favorevole, ma dietro il trasloco c'è anche il fastidio del ministro per i fischi e gli striscioni antisalvini che stanno caratterizzando i suoi interventi in pubblico. D'altra parte lo stesso Salvini si è sempre vantato di aver portato "fiumi di gente" in piazza anche sotto la pioggia.