lavoro

liscione toma

Il rilancio del molise

6,5 milioni per il Liscione, 4 per gli scavi e si punta al porto di Termoli: linee per Croazia e Albania

La Regione ha deliberato i fondi per la valorizzazione delle strade che racchiudono l’invaso e destinate a trasformarsi in percorsi panoramici, di osservazione e luoghi di attrazione. Stanziate risorse per i siti archeologici di Guglionesi, Sant’Elia a Pianisi, Agnone, Pesche, Venafro e San Giuliano del Sannio e Toma annuncia: “Stiamo lavorando anche sul porto termolese, abbiamo già richiesto i collegamenti”