La città invisibile

dormire in auto

Termoli

Quelli che dormono in auto, al parco comunale o a RioVivo. Emergenza casa, proposte concrete per chi non ha un tetto

Nel cuore dell’estate una famiglia ha vissuto al parco comunale, sfuggendo ai controlli: l’auto è stata per loro rifugio e tetto. Nel parcheggio di RioVivo, come a Termoli sanno benissimo molti, un uomo che dorme in auto. E non si tratta di “turisti”, ma di persone in emergenza che per vergogna non vanno a elemosinare nulla alle Amministrazioni. La Città Invisibile, impegnata nel volontariato per i senza tetto, fa delle proposte concrete: riutilizzare edifici vuoti e calmierare gli affitti. A Termoli, in particolare, troppi inquilini sono costretti a “sloggiare” a luglio e agosto perché le case vengono affittate a 2mila euro al mese in estate.