istruzione

Toma e Boccia

Autonomia differenziata

Il Molise rischia di scomparire, ministro Boccia promette soldi per aree interne e strade

A Campobasso per il suo 'tour' tra le Regioni il ministro Francesco Boccia ha fatto il punto sull'attuazione dell'autonomia differenziata: "L'attuazione dell'articolo 116 non può essere sganciato dal resto della Costituzione. Il meccanismo del Governo precedente è fallito, noi abbiamo stabilito che le aree interne e le aree di montagna diventano prioritarie in tutto il Paese, al Sud come al Nord", ha detto alla stampa che ha incontrato a palazzo Vitale. Prima l'incontro con il presidente Toma che gli ha consegnato il dossier su sanità, infrastrutture e regionalismo. "Il commissariamento? Dopo la sentenza della Consulta dobbiamo trovare una soluzione", ha sottolineato ancora l'esponente del Pd nel Conte bis.