Io Amo Campobasso

assemblea-regionale-pd-facciolla-26-giugno-19-153144

Dopo la batosta

Il Pd prova a ripartire senza spiegare perché è stato sconfitto ovunque. E apre a quelli che l’hanno fatto perdere foto

Mario Davinelli, esponente di spicco del movimento civico uscito malconcio dalle ultime amministrative, presente all’assise regionale dem di ieri. Ma non tutte le ferite sono sanate: “Se ripartiamo senza affrontare i problemi, senza un’analisi del voto - spiega Durante - rimarrà inevitabilmente un retropensiero, una forma di insoddisfazione anche rispetto al dibattito interno”.

Gravina e D'Alessandro intervista doppia

Lo sguardo di assunta domeneghetti

Se il sogno civico tramonta sulle ideologie

AfFondo/9 - Autorevoli sottoscrittori del manifesto del movimento civico Io Amo Campobasso si sono schierati sul ballottaggio di domenica prossima. Se la posizione ufficiale resta quella della libertà di scelta assistiamo a una ideologizzazione del dibattito che secondo alcuni avrebbe tradito lo spirito di Iac e quel sogno di civismo e democrazia che ha fatto nascere l'intero progetto politico.

Gravina Facciolla Liberanome

Campobasso

Ballottaggio, M5S apre al dialogo ma stoppa gli apparentamenti. Pd in conclave, Io Amo Cb ribadisce: “Discontinuità”

Ragionamenti e valutazioni in corso all'interno del Pd e di Io Amo Campobasso, il cui peso specifico potrebbe consentire al Movimento 5 Stelle di vincere la sfida decisiva contro la leghista Maria Domenica D'Alessandro. Stasera la segreteria dem, mentre Roberto Gravina è possibilista: "Possiamo confrontarci con le altre forze politiche, ma non ci saranno apparentamenti".