grotte

Donatella soccorritori

Il ritrovamento

Una boccetta di acido e il dirupo tra le grotte. Epilogo tragico, pochi dubbi sul suicidio di Donatella foto video

La ricostruzione degli inquirenti incentrata sulla scelta di togliersi la vita in preda al dolore e alla confusione. Il corpo di Donatella Di Stefano, 42 anni, che venerdì scorso aveva perso il compagno a causa di un infarto, ritrovato fra i calanchi della Madonna di Bisaccia, a poca distanza dal cimitero. Vicino le buste con alcuni indumenti, gli occhiali, un flacone di acido muriatico e la carta di identità. Il magistrato per ora ha disposto la ricognizione medico-legale.