Governo Lega M5S

Consiglio regionale molise

Consiglio regionale

Nessuna opera strategica per il Molise: i 220 mln del Contratto di sviluppo “a pioggia” per i Comuni- SONDAGGIO

Il Consiglio regionale ha bocciato le mozioni di Pd e M5S che chiedevano di concentrare le risorse destinate al Molise sulle infrastrutture: il potenziamento della Bifernina o la realizzazione del collegamento verso il Tirreno e l'autostrada A14. Ma la maggioranza si mette di traverso ("non sono progetti cantierabili"), il governatore Toma: "Non me la sento di entrare sulle scelte dei territori. Purtroppo abbiamo a disposizione le briciole". Per accontentare tutti servirebbero 2 miliardi di euro.

Telecamere

Propaganda e paradossi

Salvini annuncia soldi per le videocamere in altri 7 comuni. Ritardi bloccano quelle già montate

Mirabello, Cantalupo nel Sannio, Castel San Vincenzo, Conca Casale, Filignano, Macchiagodena e Sesto Campano sono i paesi molisani beneficiari di un cofinanziamento del governo nazionale per installare sistemi di videosorveglianza. Il vice premier Salvini gongola: "Confermo la nostra determinazione per contrastare tutti i fenomeni di illegalità". Ma se i comuni non avessero messo mano al portafoglio, gli impianti non sarebbero stati installati. Oppure non funzionano dove già ci sono.