giunta

comune di bojano

Amministrazione in crisi

Bojano senza guida: il sindaco Marco Di Biase molla la presa e presenta le dimissioni

Il primo cittadino ieri sera ha rassegnato e protocollato le sue dimissioni. A complicare la situazione che si protraeva ormai da tempo a causa di frizioni con la sua maggioranza, la difficile condizione delle casse comunali e la mancanza di personale con cui poter lavorare e rapportarsi. Domani mattina conferenza stampa al Comune

Donato Toma Roberto di Baggio Luigi Mazzuto Regione Molise

Regione molise

Maggioranza a pezzi: tra manovre e litigi si prepara la crisi d’autunno. Toma tentato di azzerare la Giunta video

Il clima resta teso nella maggioranza di centrodestra che guida la Regione. Mentre l'assessore Luigi Mazzuto resta al suo posto, il presidente della Regione Molise rinvia confronto e decisioni a settembre: "Queste sono decisioni importanti, che non devono essere prese in modo affrettato e che devono prendere in considerazione tutto lo scacchiere politico, non solo quello molisano ma anche quello nazionale". Intanto voci di corridoio riferiscono di un possibile azzeramento, ma Toma si limita a tenere la Giunta sulla corda: "Il rimpasto è sempre in agguato, ma ora non sono maturi i tempi".

Giunta Roberti Ferrazzano Ciciola Barile Colaci Mottola

Squadra pronta

Fatta la Giunta, ecco le Deleghe. L’Urbanistica resta al sindaco. “Già affrontate emergenze sanità, rifiuti e acqua” fotogallery video

Vincenzo Ferrazzano avrà i Lavori pubblici, Rita Colaci l’Ambiente, Silvana Ciciola il Sociale, Giuseppe Mottola il Bilancio e Michele Barile il Turismo. “Siamo già al lavoro dal giorno dopo la proclamazione” le parole del sindaco, parso particolarmente nervoso. "Ci boicottano dall'inizio, ma siamo abituati". Ha liquidato con una battuta i malumori degli esclusi dall’esecutivo. “Mal di pancia? Le farmacie sono aperte”