Giovani

collage scuola pensiero

Scuola di pensiero/1

L’odio non è un’opinione. Tra disinformazione, frustrazioni e sessismo: il caso di Silvia Romano spiegato da tre giovani donne

Tre ragazze di Termoli, studentesse di Psicologia e Medicina, affrontano la vicenda di Silvia Romano da prospettive diverse. Antonella Giuditta, Manuela Salvatore e Alessandra Cappiello sono voci indipendenti, menti fresche e pensanti che non si fermano all’analisi superficiale ma entrano nelle questione nevralgiche di un caso che ha portato alla luce il peggio del popolo social.

movida campobasso

Fuori controllo

La movida batte il “covid”: folla fuori dai locali, le foto degli assembramenti sui social. Gravina: “Così chiudo tutto”

Il distanziamento non è facile da rispettare, le immagini che girano sul web dimostrano che proprio la distanza - unico efficace deterrente per fermare il contagio - è la regola più infranta. Ieri sera, primo fine settimana dopo il lockdown, tutte le piazze dei centri molisani sono state prese d’assalto e sui social esplode l’indignazione. A Campobasso rabbia per gli assembramenti in via Ferrari. Gravina: “Così chiudo tutto”

marija balcone e polizia

Nell'emergenza

Il Covid smaschera i figli drogati. Lo spaccio rischia solo per coca ed eroina, la marija si coltiva sui balconi

Il traffico di sostanze stupefacenti non ha subito alcuna battuta d’arresto, anzi. Sono cambiate le modalità di spaccio: non c’è più lo scambio “face to face” e si traffica soltanto eroina e cocaina. Poca marijuana che invece si coltiva in luoghi di fortuna. Altro dato: in questo periodo di confinamento domiciliare molte famiglie hanno scoperto figli consumatori di sostanze. Picchi di accessi nel mercato illecito del “dark web”