fuoco

Benedizione animali

Campobasso

Cani, cavalli, un somarello, qualche capretta: la tradizione di Sant’Antuone fotogallery video

A mezzogiorno in punto, il parroco della chiesa di Sant’Antonio Abate a Campobasso, Don Ugo, ha benedetto tutti gli animali portati da ogni punto della città: dal centro alle periferie, dalle campagne alle contrade. Sullo sfondo, l’enorme e sempre vivo fuoco preparato fin dalla sera precedente. Una tradizione centenaria che riprende vigore. In serata maitunate e canzoni campobassane di Nicola Mastropaolo, in visita nel capoluogo il diavolo di Tufara e l’orso di Riccia, in pieno clima carnascialesco.

vigili-del-fuoco-incendio-campomarino-159404

Danni enormi a campomarino

Incendio partito da macchina per stampa distrugge fabbricato commerciale: per ore nessuno se n’è accorto

I Vigili del Fuoco sono intervenuti alle 2 e 45 della notte, ma le fiamme sono partite senza essere notate da nessuno diverso tempo prima e hanno bruciato lentamente fibre sintetiche, cartongesso e macchinari, facendo poi scoppiare i vetri per il calore e compromettendo diverse attività commerciali dello stabile. Piano terra parzialmente inagibile, mentre il primo piano è distrutto. Le cause potrebbero essere accidentali, collegate a un macchinario per stampare a caldo.