fumo

carabinieri cinifoli piazza pulita

Le intercettazioni di piazza pulita

Il boss disprezza i tossici e “Serpico” inventa l’assaggiatore-cavia, come nella Magliana: “Questa è roba colombiana”

Il camorrista cui facevano riferimento i due sodalizi molisani, smantellati dai carabinieri del nucleo investigativo e dalla guardia di finanza, non stimava i consumatori di coca, tant'è che il fratello 34enne si riforniva dal leader bojanese di nascosto. Quest'ultimo, intanto, aveva escogitato la figura dell'addetto "all'assaggio" chiamato a testare la qualità della sostanza

Marijuana carabinieri

Blitz dell'arma

Arrestato perché aveva una pianta di marija, dal laboratorio: avrebbe ricavato 500 dosi

Il 44enne era stato controllato e ammanettato dai carabinieri di Guardiaregia che durante la perquisizione domiciliare trovarono la marijuana in fase di essiccazione. Dal laboratorio di Foggia sono arrivate le risultanze scientifiche che confermano la possibilità di ricavarne centinaia di "canne". I militari di Bojano, invece, hanno fermato diversi giovani di Campobasso che in un luogo appartato di Colle d'Anchise fumavano crack