Quantcast

figli

Filippo Impicciatore

Second life

Filippo Impicciatore, il vino kosher e il lido che non si ferma mai. “Le sfide facili mai state il mio forte”. Il futuro? “Siamo in debito con i nostri figli”

Arriva dall'Abruzzo e in BassoMolise ha concentrato i suoi interessi professionali: ha rilevato la Cantina Vinicola Valbiferno, dove oggi produce vino kosher con il socio israeliano e, da poche settimane, lo stabilimento balneare Oasi Village di RioVivo, per il quale il 2 giugno si è celebrato l'open day. Filippo Impicciatore ha 58 anni, è stato fra i più giovani dirigenti d'azienda d'Italia, e racconta un lavoro che si muove tra passione, calcolo del rischio, margine di profitto e desiderio di "restituire qualcosa a una generazione alla quale abbiamo tolto moltissimo, soprattutto con il Covid".

Maria Cristina rago Lucia iannaccone

Termoli - videointervista

Vaccini al Palairino, i figli più diffidenti dei genitori: “Colpa della disinformazione, Astrazeneca è sicuro” foto video

Le dottoresse Lucia Iannaccone e Maria Cristina Rago, che vaccinano gli over 70 al PalAirino di Termoli, affrontano il problema delle rinunce ("I giovani sono molto più prevenuti verso Astrazeneca") e della disinformazione alla base, spesso, del rifiuto. Oggi, mercoledì, 100 dosi somministrate e 15 rifiuti, "ma ci aspettavamo di peggio". Ecco cosa accade se avanzano dosi di vaccino alle 18, quando si chiude il punto vaccinale in Piazza del Papa.