fiducia

Generico

Sicurezza e immigrazione

Decreto Salvini verso la fiducia. Ortis (M5S) lo difende: “Lo abbiamo migliorato, se siamo a questo punto la colpa è del Pd”. Sabato protesta a Roma

La discussione generale in Senato è iniziata oggi: sul decreto sicurezza e immigrazione del ministro Matteo Salvini potrebbe essere posta la questione di fiducia da parte del governo giallo-verde. Alla vigilia della votazione prevista per domani il senatore Fabrizio Ortis (M5S) difende il provvedimento: "Consentirà al nostro Paese di allinearsi agli standard europei - come previsto dal Contratto di Governo - nel pieno rispetto del diritto internazionale". Per il deputato Federico (M5S): "Analizzeremo ogni aspetto della legge col buonsenso e senza coinvolgimenti ideologici attenendoci a quanto stipulato col nostro ‘contraente’ (Salvini, ndr) e senza mai perdere di vista i principi costituzionali”.