Quantcast
San Basso 2021

La festa patronale in tempi del covid

San Basso dei paradossi: prima i controlli, poi porto aperto. I giovani alla festa, gli altri polemici: “Non è giusto”

La festa dedicata al santo patrono si è svolta in due fasi: prima la chiusura totale del porto e l’accesso ai pochi iscritti sugli elenchi consegnati alle forze dell’ordine, poi liberi tutti, con l’aperitivo e la festa sulla banchina. Ma i termolesi non ci stanno e fioccano le polemiche: “Perché ci hanno vietato di vedere San Basso e perché lo hanno riportato in cattedrale? Così é una festa a metà”