Fiat, gli operai e il giorno del rilancio

Effetti del jobs act

Fiat, giovane operaio assunto poche settimane fa licenziato in tronco. Arriva la sicurezza e lo porta via dalla fabbrica foto

Il giovane operaio è stato raggiunto dalla sicurezza martedì sera che gli ha notificato la lettera di licenziamento perchè "non ha superato la prova". Era team leader e avrebbe confidato di non reggere il carico di stress. Un caso accaduto nel silenzio generale di quasi tutti i sindacati. Intervengono i sindacati di base: "Quello che si vive negli stabilimenti Fca è uno stato di oppressione"