Facoltà di Medicina

Covid riorganizzazione ospedale Cardarelli Campobasso

L'emergenza sanitaria

Oncologia spostata nell’ala nuova, sale operatorie e percorsi separati: il covid ha ‘trasformato’ il Cardarelli

Ecco com'è cambiato il principale presidio sanitario della nostra regione che sta curando i pazienti covid e quelli non covid. L'Unità operativa di Oncologia è stata trasferita nell'ala in cui erano dislocati anche gli ambulatori. Pure l'Università del Molise ha messo a disposizione dell'Azienda sanitaria alcuni spazi della Facoltà di Medicina: attualmente sono dislocati Medicina Nucleare, Fibrosi cistica ed Endocrinologia Pediatrica. Cambiamenti in vista anche per Terapia Intensiva: "Abbiamo immaginato un effetto a fisarmonica, realizzeremo prefabbricati già strutturati con attrezzature, utenze e presidi come a Napoli e Milano", ha spiegato il direttore generale dell'Azienda Sanitaria.

i-test-per-medicina-157960

Campobasso

370 aspiranti dottori per entrare a Medicina. “Ma poi andremo via, il Molise non offre opportunità” fotogallery video

Questa mattina - 3 settembre - il Secondo edificio polifunzionale ha ospitato i test di ingresso alla Facoltà di Medicina di Campobasso. I sogni e le aspettative degli studenti arrivati da tutto il Centro Sud che sperano di potersi formare in Molise, ma poi di "fuggire" verso mete più ambiziose mentre gli ospedali della nostra regione continuano a svuotarsi di forze fresche.