edilizia

b23937.jpg

Scuola e lavoro

L’Istituto Geometri scompare: mancano gli iscritti. Eppure i diplomati trovano lavoro, parola di tecnici e imprenditori

Al Tiberio è rimasta una sola classe: la quinta. Difficile che per l’anno nuovo si possa ripartire con un ciclo di studi perché mancano gli iscritti. Eppure quella del geometra, coi suoi vari campi di applicazione, è una figura richiesta. “Sempre più difficile da reperire” spiega Dante Cianciosi in rappresentanza degli edili. E il presidente del Collegio provinciale D’Angelo conferma: “L’occupazione c’è, ma il numero di geometri registra un tracollo”.