Sulla neve di Campitello Matese

La decisione del tar

Fondi per Campitello, accolto il ricorso di Ecomont esclusa dal progetto finanziato dal Governo

I giudici del Tar Molise hanno sospeso le procedure accogliendo il ricorso presentato dalla Ecomont e curato dagli avvocati Di Pardo e Venditti. La società era stata esclusa dal finanziamento previsto dal Cis Molise, il contratto istituzionale di sviluppo, da Invitalia a causa di un contenzioso con il Comune di San Massimo. Il prossimo 24 giugno si entrerà nel merito.

Cis governo Gravina Toma

Il summit a isernia

Contratto di sviluppo, dopo le polemiche via a verifiche sui progetti. Sotto esame pure Ecomont

A Isernia l'incontro con le pubbliche amministrazioni per esaminare più nello specifico il livello di attuazione dei progetti destinatari dei finanziamenti. L'ad di Invitalia: "Il nostro obiettivo è realizzare tutti quelli meritevoli". E sul caso Economont il consigliere della Presidenza del Consiglio dei Ministri Capozza ha dichiarato: "Se dalle verifiche risulterà che la società delle pendenze il finanziamento sarà revocato". Non si placa il malcontento degli esclusi.

giuseppe-conte-a-campobasso-144725

Contratto istituzionale di sviluppo

10 milioni di fondi pubblici a una società privata indebitata e vicina a Toma: marcia indietro sul progetto per Campitello Matese

Il finanziamento alla Ecomont Srl, che vorrebbe fare alberghi e rifugi sciistici a Campitello, sarà rivisto: la società ha un contenzioso col Comune di San Massimo e tra i membri del collegio sindacale fino al 2013 c’era lo steso Governatore. Greco (5Stelle) denuncia l’incompatibilità, e Fanelli (Pd) il pastrocchio politico amministrativo. Probabilmente saranno rivisti tutti i criteri che hanno premiato 66 progetti per 220 milioni di euro nell’ambito del Cis, strumento operativo di sviluppo voluto dal premier Conte, dopo le roventi polemiche dei giorni scorsi.