Quantcast
Vaccini Astrazeneca

Le linee guida del ministero

Vaxzevria raccomandato su persone sopra i 60 anni, seconda dose con lo stesso vaccino. Ma il Piano rischia di saltare foto

Il Ministero della Salute ribadisce che il vaccino anglo-svedese è approvato per tutte le persone con più di 18 anni, ma ne raccomanda un uso "preferenziale" negli over-60 per un principio di cautela rispetto ai rarissimi casi di trombosi cerebrale verificatisi. "Basso il rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico a fronte della elevata mortalità da Covid-19" si legge nel documento, tuttavia è chiaro che le nuove indicazioni andranno a modificare sostanzialmente il Piano vaccinale anche in Molise, che ora rischia ritardi e nuove criticità. Specialmente in considerazione delle tante rinunce già registrate.