divieti

giochi 1 incartati

Bambini dimenticati

Scuola chiusa, giochi vietati, amici a distanza: anche nella Fase 2 bambini senza diritti. Ma loro sono resilienti

Se dal 4 maggio è possibile tornare a vedere nonni, zii e cuginetti per bambini e adolescenti restano limitazioni importanti. Tra scuole chiuse, corsi sospesi, centri estivi che non ripartiranno prima della metà di giugno e divieto di assembramento e utilizzo dei giochini nei parchi, per i più piccoli ben poco è cambiato nella fase 2. Eppure un lato buono c'è e riguarda la loro capacità di adattarsi alle nuove situazioni.

Generico marzo 2020

Racconto dalla california

Anna, campobassana in California dove 40 milioni di persone hanno ordine di restare a casa: “Lo rispettiamo”

Il racconto di una 78enne campobassana emigrata giovanissima negli Stati Uniti e alle prese con le nuove restrizioni decise nello stato della California dove 40 milioni di residenti hanno l'obbligo di restare in casa. "Sono anziana e qui le limitazioni erano già molto rigide per gli over 65". Dalla spesa alle mascherine "che si trovano" ecco come è cambiata la sua vita ai tempi del coronavirus. "E' dura rinunciare alle nostre libertà ma la cosa peggiore è non poter vedere figli e nipoti. Per fortuna la tecnologia ci aiuta"

Parco Termoli

Si corre ai ripari

Dopo i parchi si chiudono anche i cimiteri. Troppi in giro, le libertà si restringono in nome della salute di tutti. ESERCITO SÌ O NO? – SONDAGGIO foto

Parchi e cimiteri chiusi, c'è chi vieta attività fisica all'aperto. Le ordinanze dei sindaci si fanno via via più restrittive. Le misure di contenimento progressive sono dettate anche dai nostri comportamenti, e diventano inevitabili in alcuni casi. Non tutti sono d'accordo, ma c'è anche chi chiede l'intervento dell'Esercito