Isole tremiti

Malasanità alle diomedee

Medici ‘disagiati’ da 15mila euro al mese e niente elisoccorso: il caso sanità alle Tremiti tra denunce e smentite

Il servizio sanitario tremitese è bocciato: a decretarlo sono i residenti che lamentano assenze dei medici, lungaggini per l’ottenimento dei certificati, disparità economiche e servizio di elisoccorso inesistente. Una situazione che è finita sotto l’occhio della ASL foggiana che ha avviato un’indagine per far luce su quanto appreso, smentendo il ‘bivacco’ dei sanitari.