deposito

Deposito crollato a Campobasso

Campobasso

Il sindaco firma l’ordinanza: il deposito che ha collassato sarà abbattuto foto

Questa mattina - 31 gennaio - la decisione del primo cittadino per "mettere in sicurezza l’area e a salvaguardare l’incolumità di pedoni ed automobilisti e di quanti vivono o lavorano nell’area che circonda il capannone". Domani mattina il via alle operazioni di abbattimento che saranno a carico della famiglia proprietaria dell'immobile.

Deposito crollato a Campobasso

Campobasso

Crolla ex deposito Enel, strage sfiorata. Chiuse via Gazzani e via Monsignor Bologna: città ‘tagliata’ in due fotogallery video

Poco dopo le 15 un boato ha scosso il centro di Campobasso: l'edificio della famiglia Di Biase, da tempo abbandonato, si è accartocciato. Danni alle auto lasciate in zona. L'area è stata transennata e messa in sicurezza dal pronto intervento di vigili del fuoco, Polizia e vigili urbani. Via Gazzani e la parte iniziale di via Monsignor Bologna sono state rese off limits alla circolazione di auto e pedoni.