Quantcast

Consiglio regionale del Molise

elezioni Isernia candidati sindaco

Politiche e regionali: traguardo nel 2023

Da Isernia alle Regionali 2023: 18 mesi chiave per la politica. Totonomi per il successore di Toma

L'esito delle Amministrative nel capoluogo pentro sarà lo stress test per tutti i partiti, ma in caso di una sconfitta del centrodestra difficilmente determinerà la caduta del governo regionale. Intanto nel sottobosco della politica già si lavora al successore del governatore: il centrodestra potrebbe puntare su Quintino Pallante, Francesco Roberti o ripescare il giudice Enzo di Giacomo. Alleanza invece tutta da verificare tra Pd e M5S, ma Micaela Fanelli è convinta: "Dall'esito del voto nel capoluogo pentro l'avviso di sfratto per il presidente della Giunta".

Filomena Calenda e Massimiliano Scarabeo

Spese pazze, ci risiamo

“Sprechi per 15mila euro”: Corte dei conti boccia le spese del gruppo Misto. Calenda denuncia la gestione di Scarabeo

C'è anche una scrivania di lusso pagata 4mila euro tra le spese che i giudici contabili hanno contestato al gruppo Misto, come denunciato oggi in Consiglio regionale dall'assessore Filomena Calenda, unica superstite dell'organismo di cui era componente anche Massimiliano Scarabeo. Contestate spese per circa 15mila euro, la gran parte per i contratti al personale. Una 'bomba' innescata dall'ex leghista nel pieno della campagna per le comunali di Isernia, città tra i più importanti bacini elettorali dei due.