consiglieri

Consiglio regionale Molise

Valzer in regione

Toma pronto a cambiare la Giunta per la quinta volta: via Marone, dentro Aida Romagnuolo e rimpasto deleghe

Dopo aver incassato la fiducia della coalizione, nelle prossime ore il capo dell'esecutivo formalizzerà nuovi incarichi dando seguito agli impegni presi con la maggioranza che ha minacciato di far cadere il governo. Possibile anche un rimpasto delle deleghe per 'accontentare' i dissidenti, mentre negli ambienti politici la consigliera regionale ex Lega è già considerata assessora in pectore

Toma e Pallante coronavirus Consiglio regionale bilancio

Il verdetto

Il Consiglio regionale cancella le “porte scorrevoli” per assessori e consiglieri. Il Tar respinge ricorso dei “supplenti” foto

Solo Fanelli, Facciolla e Iorio votano contro l'emendamento sottoscritto da Toma e Greco (5Stelle) che abroga la surroga tra assessori e Consiglieri. Intanto il Tribunale Amministrativo del Molise non ha accolto l’istanza urgente di Tedeschi e Scarabeo contro la Regione Molise e di conseguenza non ha annullato alcuno degli atti approvati nel Consiglio regionale – maratona iniziato ieri. Dopo una discussione fiume, la maggioranza di centrodestra e il Movimento 5 Stelle hanno approvato l'abrogazione della surroga, il meccanismo che consente la sostituzione degli assessori interni con i primi dei non eletti.