comunità Montana Molise centrale

Gli sprechi

Comunità montane, la giunta Toma non stacca la spina: soppressione rinviata a fine 2020

Gli enti, messi in liquidazione dal 2011 e attualmente commissariati, resteranno in vita fino al 31 dicembre 2020. A deciderlo il governo regionale in una delibera approvata qualche giorno fa. Mentre i dipendenti tirano un sospiro di sollievo, per le casse pubbliche di palazzo Vitale è rimandato il risparmio di soldi pubblici che la cancellazione avrebbe comportato.

Consiglio regionale lavoratori Regione

Regione latitante

Disoccupati o ‘precari’ a tempo indeterminato: in Molise tramonta pure il ‘mito’ del posto fisso

Il posto fisso che tutti sognano non esiste più: dal 31 dicembre sarà carta straccia il contratto a tempo indeterminato dei dipendenti delle Comunità Montane. Toma prepara la legge di riforma degli enti. Prorogati i contratti dei lavoratori della Protezione civile, in attesa delle procedure per le nuove assunzioni. Infine, il boom di domande per il nuovo concorso in Regione: 28 posti a disposizione, ci si può candidare entro l'8 dicembre. Tuttavia, i ricorsi potrebbero bloccare tutto.