civiche

Luigi Di Maio M5S

Le amministrative

M5S, la svolta non c’è: nessuna alleanza con le civiche alle elezioni di maggio. Stop da Di Maio: “Dopo le Europee”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle ha riunito i parlamentari a Montecitorio: "Stasera iniziamo la discussione, ma è un punto di partenza". Decisioni rinviate dopo il voto di maggio, nonostante l'apertura del vice premier in seguito alle sconfitte elettorali in Sardegna e in Abruzzo avevano alimentato un cauto ottimismo anche nei pentastellati molisani. A Campobasso, ad esempio, Gravina aveva incontrato il movimento 'Io Amo Campobasso'.