Quantcast

carenza medici

Ospedale, Termoli, San Timoteo, pronto soccorso

Ospedali al collasso

La sanità naufragata per carenza di medici. Anestesisti, al San Timoteo stop agli interventi non urgenti

Al San Timoteo con un anestesista in meno (e uno che andrà in pensione) disposto lo stop dell'attività chirurgica programmata, al Cardarelli permane l'interruzione dei ricoveri non urgenti per via del Pronto soccorso intasato e il Veneziale è ugualmente con l'acqua alla gola per un surplus di pazienti nel reparto d'urgenza con reparti che non ce la fanno ad accoglierli tutti. Gli ospedali molisani sempre più nel caos, e non è solo per via del Covid

Asrem dg Oreste Florenzano

Emergenza coronavirus

Il direttore generale Asrem: “Panico ingiustificato, siamo organizzati. Ognuno faccia la sua parte e rispetti le regole di prevenzione”

Intervista a Oreste Florenzano, da pochi giorni nuovo Direttore generale dell’azienda sanitaria. “La rete sta funzionando bene e stiamo predisponendo un Piano Operativo straordinario per fronteggiare possibili nuovi scenari”. Il panico, spiega a Primonumero.it il direttore, “è ingiustificato, come lo è l’allarmismo. Io sono sereno perché sono certo che adottando i principi precauzionali riusciremo tutti insieme a superare questa criticità”. Il suo è un invito alla popolazione a seguire le regole di igiene e profilassi “ma senza paura”.