Quantcast

caporalato

strage braccianti foggia

Inchiesta sul caporalato

Strage di braccianti, arrestato per sfruttamento l’imprenditore del Gargano. Attesa per il processo molisano

Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per l'imprenditore agricolo 53enne di Cagnano Varano ritenuto responsabile dello sfruttamento dei braccianti, 12 dei quali morirono in un tragico schianto sulla Statale 16 nei pressi di Lesina nell'agosto 2018. Per quell'incidente fu aperta una inchiesta anche in Molise, che vede tuttora coinvolti 3 imprenditori di Campomarino dove 7 di quei lavoratori nordafricani morti venivano impiegati irregolarmente, secondo l'accusa