Quantcast

braccianti

caporalato

Immunità di gregge

Il 3 giugno vaccini per tutti, senza limiti di età. Ma l’immunità più urgente è per gli stranieri invisibili

C’è una falla nel sistema vaccinazioni in Italia e in Molise: gli stranieri irregolari e senza fissa dimora non possono vaccinarsi. Eppure sono presenti in grande numero da noi, specialmente in questo periodo di intensi lavori nei campi, affidati perlopiù proprio a stranieri “invisibili”. Il consigliere regionale Facciolla esorta a trovare subito un modo per ovviare a questa situazione che compromette la sicurezza generale. Intanto l’annuncio del generale Figliuolo: “Dal 3 giugno i vaccini si aprono a tutti, via i limiti anagrafici”.