autisti

bus atm

Mezzi fermi

Gli autisti fermano tutti gli autobus e si scagliano contro la Regione. Niro frena: “Sciopero strumentale”

Il bando per cambiare la mobilità locale su mezzi pubblici è quasi pronto, ma martedì 19 novembre sciopero degli autoferrotranvieri del Molise, in protesta contro la pessima qualità del servizio offerto finora dalle aziende e gli stipendi in ritardo. Assicurate le fasce di garanzia. "Non capisco proprio le ragioni di questa astensione” commenta l’assessore regionale Vincenzo Niro

parco-mezzi-atm-139860

La sentenza

Ferma i bus per protesta, per i giudici è “interruzione di pubblico servizio”. Chiesto risarcimento record ad Atm

Condannato il legale rappresentante della società di trasporti. Si è chiusa ieri in tribunale una vicenda che risale al 2015, quando l'impresa che si occupa del trasporto pubblico locale mise in ferie forzate i propri dipendenti causando enormi disagi ai comuni di Tufara, Montemitro e Montefalcone nel Sannio. All'epoca dei fatti, la giunta regionale guidata da Paolo Frattura, decise di non costituirsi in giudizio

bus gtm

Termoli

Tensione al terminal, un invalido si rifiuta di pagare la corsa e inveisce contro l’azienda. Interviene la Polizia

È il primo episodio di contestazione da quando, era il 1 ottobre, ai disabili e agli invalidi possessori delle tessere di libere circolazione è negato il diritto al trasporto gratuito sugli autobus urbani della Gtm. Un uomo oggi al Terminal ha 'bloccato' l'autobus scagliandosi verbalmente contro l'azienda. Gli autisti si difendono: "Stiamo solo eseguendo un ordine di servizio, se la prenda con la Regione che non paga da due anni l'azienda". Le Istituzioni continuano a tacere