Quantcast

astrazeneca

Vaccini al Palaunimol 11 giugno

La vaccinazione eterologa in molise

Mix di vaccini al via, su quasi 450 molisani ieri nessun rifiuto al PalaUnimol. La testimonianza: “Ho avuto paura, ma non mi sento una cavia”

Richiamo con il Pfizer per le persone con meno di 60 anni che avevano ricevuto la prima dose di Astrazeneca: da ieri anche nella nostra regione è iniziata la campagna di vaccinazione cosiddetta eterologa. Non ci sono state rinunce, ma cosa succede in cui dovesse accadere? Attualmente si resta in stand-by: la Cabina di regia regionale è in attesa delle indicazioni del Ministero. Intanto, è stato posto un altro tassello alla campagna di immunizzazione: siglato l'accordo con i pediatri per le iniezioni del farmaco anti-Covid alla fascia 12-16 anni

Medico famiglia vaccino

Lotta al virus

Focolaio in un supermercato di Campobasso, continua il tracciamento. J&J agli over 60 tramite i medici di famiglia

E' in corso la ricostruzione della mappa epidemiologica dopo i contagi accertati tra alcuni dipendenti di un ipermercato cittadino. Si tratta di persone piuttosto giovani che avevano ricevuto solo la prima dose di vaccino o non erano state convocate. Oggi intanto riprendono i richiami con Astrazeneca, mentre non si sono mai fermate le iniezioni di Janssen, che dopo la circolare del ministro Speranza e il parere del Comitato Tecnico Scientifico viene riservato agli over 60 e somministrato negli studi dei medici di famiglia. Una trentina i medici di base coinvolti.