assemblea regionale

assemblea-regionale-pd-facciolla-26-giugno-19-153144

Dopo la batosta

Il Pd prova a ripartire senza spiegare perché è stato sconfitto ovunque. E apre a quelli che l’hanno fatto perdere foto

Mario Davinelli, esponente di spicco del movimento civico uscito malconcio dalle ultime amministrative, presente all’assise regionale dem di ieri. Ma non tutte le ferite sono sanate: “Se ripartiamo senza affrontare i problemi, senza un’analisi del voto - spiega Durante - rimarrà inevitabilmente un retropensiero, una forma di insoddisfazione anche rispetto al dibattito interno”.