Asrem

ospedale-termoli-varie-132211

Termoli

Denuncia turni disumani, medico richiamato all’ordine dalla commissaria Asrem. Rischia il licenziamento

Il dottor Giancarlo Totaro in un lettera aperta alla Commissaria Asrem Virginia Scafarto esprime tutto la propria amarezza per il comportamento adottato nei suoi confronti. 'Redarguito' per aver divulgato all'esterno le condizioni al limite in cui si lavora nel suo come in altri reparti del nosocomio termolese, il medico afferma. "Anche se rischio il licenziamento ritengo che sia un dovere morale nei confronti di me stesso, della mia famiglia e dei miei concittadini difendere l'ospedale"

gianni russo

Precari a vita

Lavoratori a progetto contro Asrem: “Sfruttati per anni e poi esclusi dal bando”. C’è ricorso al Tar

Un ricorso ai giudici amministrativi è stato presentato dagli ex collaboratori a progetto rimasti fuori dall'ultima stabilizzazione dopo anni di precariato. Discutibile la scelta dell'azienda sanitaria di penalizzare i co.co.pro. e agevolare chi aveva un contratto a termine. Una mossa che potrebbe celare l'esigenza di tamponare la carenza infermieristica. "Abbiamo fatto di tutto tranne i progetti per i quali eravamo stati selezionati e ora ci escludono anche se abbiamo esperienza, è una decisione senza senso" questo denuncia Gianni Russo, statistico campobassano, per sette anni impiegato negli uffici della medicina di base.

Angelo Giustini commissario sanità

Sanità massacrata

Ospedali, il disastro che avanza. 60 milioni di deficit e previsioni nerissime: concorsi bloccati, reparti chiusi

Da Roma indicazioni durissime al commissario: taglio dei reparti e servizi, blocco delle assunzioni per rientrare dal debito sanitario che è tornato ad aumentare nel 2019. Secondo i bene informati, potrebbero chiudere Ortopedia a Isernia, mentre a Termoli dovrebbe essere soppressa la Cardiologia. A rischio tutti i bandi per reperire nuovo personale. Inoltre potrebbero pagare dazio pure i privati, Neuromed e Gemelli in primis.

PNsport

Njambè

Calciomercato dicembrino

Campobasso, Njambè ed Energe fanno le valigie. In arrivo l’esterno d’attacco Barlafante

Primi addii in casa rossoblù: via i due giocatori che hanno deluso le attese. L’attaccante ex Alba Adriatica è stato utilizzato soprattutto nella prima parte senza lasciare segni tangibili mentre l’under non è mai stato preso in considerazione da mister Cudini. In entrata, si parla del calciatore del Giulianova che nella scorsa stagione realizzò un grande gol da avversario…

Sangiustese-Campobasso anticipata a sabato: si gioca a Civitanova Marche foto