arpa molise

Diga liscione acqua rossa

Guardialfiera

Alga tossica nel lago che rifornisce di acqua il BassoMolise: ripetuti i controlli, lunedì i risultati. Sotto accusa l’inquinamento umano

Ancora problemi all’invaso artificiale di Guardialfiera, di colore rossastro per la presenza di un’alga che sprigiona cianotossine e causa la moria di pesci. A valle la situazione non è rischio, per via della potabilizzazione, ma emerge il paradosso di dover ancora ricorrere all’acqua della diga perché non entra il funzione il Molisano centrale, pronto dopo oltre 10 anni.