Quantcast

acqua

Bar ospedale San Timoteo

Termoli

In ospedale si muore di sete. Bar ancora chiuso e nemmeno un distributore automatico

Un disagio che si fa sentire sempre più forte quello del nosocomio di Termoli, dove il bar è ancora col lucchetto all'ingresso, malgrado il servizio sia stato aggiudicato lo scorso agosto. Due settimane fa il direttore sanitario ha dato garanzie ai sindacati circa la riapertura rapida, per andare incontro alle esigenze di pazienti e visitatori, ma l'apertura tarda. E non c'è più l'ombra di un distributore. Avere una bottiglia d'acqua è come un miraggio.