campitello

Ultimatum degli operatori

Campitello, un disastro firmato Regione: milioni di euro per impianti fatti male e 500 posti di lavoro persi

Oggi, martedì, il voto in Consiglio. La stazione sciistica che doveva essere il fiore all'occhiello del turismo invernale in Molise è in piena crisi: errori di programmazione, impianti mal funzionanti o carenti, finanziamenti pubblici spesi male. E ora i bilanci delle strutture ricettive sono in perdita, 500 posti di lavoro sono andati in fumo. Il futuro è nerissimo: operatori e sindaci chiedono al governo Toma un cambio di strategia nel documento consegnato in quarta commissione.