veronica d'agnone

operazione-lungomare-138994

Operazione lungomare

Associazione a delinquere per spaccio di droga: la Procura chiede 226 anni di carcere per gli imputati

Durante la prima udienza del rito abbreviato la pubblica accusa rappresentata in aula dal capo della procura Nicola D’Angelo e dalla dottoressa Elisa Sabusco ha chiesto dai 5 fino ai 20 anni di carcere a carico dei 15 imputati dell'inchiesta denominata "Lungomare" che l’anno scorso ha smantellato un'associazione per delinquere finalizzata al trasporto, detenzione e spaccio di cocaina, eroina, hashish e marjiuana che si consumava tra la Puglia, la costa molisana fino al centro di Campobasso

polizia in via quircio

Campobasso

“Ragazzi fuori” di via Quircio rubano una Renault Clio al vicino di casa e la rivendono per una dose a 10 euro

I due ventenni, già ai domiciliari perché autori di diversi colpi portati a segno nei garage, nelle case e in alcune chiese del capoluogo, sono stati raggiunti da un ulteriore provvedimento cautelare emesso dal gip D’Agnone su richiesta del procuratore D’Angelo dopo che gli agenti della squadra mobile hanno scoperto che sono anche gli autori del furto di una macchina e di quello avvenuto alla “F.Jovine” il 23 aprile scorso