Simone Cretella

Campobasso autobus seac

Campobasso

Insulti razzisti a bimbo sul pullman, scatta indagine interna tra autisti Seac. Il sindaco: “Accertare bene i fatti, poi i provvedimenti”

L'amministrazione comunale ha chiesto alla società che si occupa del trasporto urbano di fare chiarezza sulla vicenda che ha visto protagonista Henry, un bambino di soli 10 anni chiamato "negro" da un autista. Il sindaco Roberto Gravina: "Questa storia stona in modo pesante con ciò che Campobasso è, ovvero una città antirazzista ieri, oggi e sempre”. 

Youtube

Le novità

Regolamento aree verdi, l’assessore: “Ridare decoro alle periferie”. Sul divieto ai simboli religiosi: “Serviva un freno” video

Simone Cretella ha presentato il nuovo documento in vigore da qualche giorno: “Vogliamo affidare la manutenzione a soggetti privati, che possono essere singoli cittadini, associazioni, condomini, esercizi commerciali. Un modo per incentivare la partecipazione della cittadinanza ma anche per sgravare l’amministrazione degli oneri di gestione”. Nella passata legislatura si era puntato sul progetto ‘Adotta un’aiuola’: “Resta ma va a collocarsi in un regolamento comunale più ampio”. Sull’accusa di “furia iconoclasta” fatta dal consigliere della Lega, Alberto Tramontano: “Per l’installazione di simulacri legati alla religione le parrocchie o i gruppi possono fare richiesta al settore urbanistica e lavori pubblici”.

Centro anziani via Monforte Campobasso

Consiglio comunale

Centro anziani di via Monforte in vendita: “Le 105 persone spostate in altro locale”. Insorge il Pd

Approvata una proposta di deliberazione che prevede la messa in vendita dell’immobile di proprietà del Comune di Campobasso. “Da una ricognizione fatta, è appetibile sul mercato” dice l’assessore al bilancio, Giuseppina Panichella. Una scelta ampiamente contestata dai consiglieri del centrosinistra: “Ci siamo battuti per restituire quegli spazi agli anziani e ora li si estromette di nuovo. Ascoltiamo improvvisazione, mezze verità e imbarazzi. C’è già qualche acquirente che si è fatto avanti per comprarlo?”. Intanto, alcune zone boschive soprattutto di Monte Vairano tornano al Comune dopo il commissariamento della Comunità montana Molise centrale.

ecostop raccolta differenziata Campobasso

Campobasso: addio vecchi bidoni

La differenziata è costata 4 mln, ma interi quartieri sono scoperti. “A breve nella zona industriale, poi servono altri soldi”

Servizio assicurato finora nelle contrade, nel centro storico, nel Quartiere Nord e a San Giovanni. L’assessore all’ambiente, Simone Cretella: “Censimento quasi ultimato tra le aziende, a breve si parte”. I prossimi due step riguarderanno Vazzieri e il centro murattiano: “Per il primo cercheremo di fare un porta a porta individuale per tutto, anche per carta, vetro e plastica. Piano speciale per la zona centrale, dove non è possibile predisporre bidoncini ma stiamo pensando a cassoni efficienti”. Entro qualche giorno la Sea, la società che gestisce il servizio cittadino, avrà una nuova governance.